venerdì 17 febbraio 2012

Origini...

Le mie origini sono sarde... entrambi i miei genitori si sono trasferiti per lavoro in Liguria, ma sono nati nella Splendida Isola.
Ogni estate vanno a ritemprarsi un paio di mesi oltremare.... e quest'anno, allo scoccare dell'ora X, ne ho approfittato per andare a prenderli e ritemprarmi un po' anch'io!

Da ragazzina non mi piaceva proprio andare al paesello.... sperduto nelle campagne, con una corriera che ti portava al mare la mattina e una che ti riportava a casa la sera, e se perdevi quella....
Ci sono ritornata in ferie qualche anno fa, dopo una dozzina d'anni che non ci andavo.. e al solo pensiero di passarci due settimane mi venivano i brividi..

questo è un cuscino del tipico artigianato regionale

Allo scadere delle due settimane non volevo più andarmene!

Così a Ottobre, quando mi si è presentata l'occasione di "andare giù" (come diciamo "noi isolani") anche per soli due giorni, non stavo più nella pelle.
Sono partita il giovedì sera e il sabato mi imbarcavo nuovamente per rientrare, e il tempo non è stato dei migliori, ma la gita tra Cossoine (così si chiama il paesello) e la costa me la sono goduta comunque.... tra resti di nuraghi, paesini uniti da strade tutte curve, pecore, mucche e persino un maiale a spasso per la carreggiata (ma entro la striscia bianca!!!!!) mi sono riempita gli occhi e il cuore della mia Terra!

Nel periodo di vacanza mia mamma ha girato per i mercatini dei vari paesi limitrofi e mi ha comprato alcuni ciondoli che andavano di moda quest'anno.



bottoni e bottoncini
Essendo la Sardegna terra molto attaccata alle tradizioni questi ciondoli sono realizzati sulla falsa riga dei bottoni sardi che anticamente adornavano i costumi.
Mia mamma ne ha uno che proviene dall'abito da sposa di mia nonna e al quale ha fatto fare il bagno nell'oro e poi montare su un'anello. E' molto bello davvero!

Quelli acquistati sul mercato sono d'argento anticato e comunque ben realizzati e oggi, finalmente, li ho messi all'opera....



Mia madre quasi non credeva al "miracolo".... era qualche mese che aspettava.... pazientemente....

qualche ciondolo colorato...

Ed ecco il bracciale, finalmente, manfatto....




...che ogni tanto prenderò sicuramente in prestito....

.... Come promesso, ecco anche un assaggio dei blog nei piace andare a curiosare....

il blog di una figlia e della sua mamma che condividono le stesse passioni (cosa, secondo me, stupenda)

diariofigurato.blogspot.com
il blog di Ninfa, per la quale nutro un sincero affetto in quanto mia prima "blogamica"

ipasticcididani.blogspot.com
il blog di Dani, che mi ha dato la possibilità di farmi conoscere passandomi il "Versatile"-testimone....


A presto!!.... e prometto: i post saranno 15 come dichiarato....di cose da raccontare ce ne sono.... abbiate solo un po' di pazienza...

Via abbraccio... Daniela

3 commenti:

  1. Grazie mille Daniela! E' stata una bella sorpresa per noi, un vero onore, oltre che un grande piacere. E adesso...a 4 mani...riceviamo il testimone! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a voi! è sempre un piacere leggervi!!

      Elimina
  2. Ce la faremo, riusciremo a rispondere al tuo invito! Ancora grazie!

    RispondiElimina